FORMAZIONE SUGLI ASPETTI ORGANIZZATIVO-GESTIONALI E TECNICO-OPERATIVI NEI LAVORI IN APPALTO E NEGLI AMBIENTI CONFINATI, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA GESTIONE DELLE EMERGENZE

Le numerose morti sul lavoro che coinvolgono lavoratori impegnati in attività in appalto, specie quelle condotte in ambienti sospetti d’inquinamento o confinati, impongono la rigida applicazione delle norme di sicurezza e un’adeguata gestione di tutti gli aspetti dell’appalto. Per le attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati, è inoltre necessario che le imprese siano in possesso di specifici requisiti di qualificazione e che il personale addetto sia appositamente addestrato. Inoltre, se la gestione delle emergenze è sempre una fase critica delle attività, se queste sono condotte in luoghi con difficoltà di accesso uscita l’analisi delle problematiche che emergono nel caso di salvataggio di un lavoratore inanimato, fattori quali lo spazio previsto per l’uso di barelle o sistemi di estricazione e la movimentazione dell’infortunato assumono una notevole rilevanza e necessitano di una adeguata pianificazione preliminare in fase di progettazione dell’intervento.

Clicca qui per scaricare la locandina o scrivi al nostro indirizzo e-mail per avere ulteriori informazioni!

QUOTA D’ISCRIZIONE:

STANDARD - € 180,00

ISCRIVITI !

I commenti sono chiusi