Testo Unico della sicurezza – Novità gennaio 2020

Novità nella versione gennaio 2020 del Testo Unico della sicurezza

Di seguito riportiamo, in breve, le principali novità introdotte al D.Lgs. 81/2008 - Testo Unico della sicurezza. Aggiornato al gennaio 2020.

  • Sono stati inseriti gli interpelli dal n. 4  al n. 8  del 2019;
  • Il D.D. (Decreto Direttoriale) n. 8 del 25 febbraio 2019 è stato sostituito con il Decreto Direttoriale n. 57 del 18 settembre 2019  - Ventiduesimo elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche di cui all'art. 71 comma 11 (Vedi allegato);
  • Il Decreto Direttoriale n. 2 del 16 gennaio 2018 lascia il posto al Decreto Direttoriale n. 58 del 18 settembre 2019 - Ottavo elenco dei soggetti abilitati e dei formatori per l’effettuazione dei lavori sotto tensione (Vedi allegato);
  • é stata aggiunta la lettera a-bis all'art. 4, comma 1 , del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 22 gennaio 2008, n. 37, inserita dal comma 50 dell’art. 1 della  Legge 13 luglio 2015, n. 107;
  • Inserito l’art. 7-bis  al Decreto del Presidente della Repubblica 22 ottobre 2001, n. 462, come previsto dall’art. 36 del Decreto-Legge 30 dicembre 2019, n. 162, pubblicato sulla G.U. n. 305 del 31/12/2019.

https://www.ispettorato.gov.it/it-it/strumenti-e-servizi/Documents/Testo-unico-salute-sicurezza-sul-lavoro-81-08-edizione-gennaio-2020.pdf

Per altre news di UNAPRI clicca qui

I commenti sono chiusi